Il Tirreno

Milano: legale psicologa Pifferi, 'preoccupa intervento a gamba tesa pm'

31 gennaio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Milano, 31 gen. (Adnkronos) - "La magistratura è intervenuta a gamba tesa sull'attività professionale di due psicologhe e anche sul comportamento di un avvocato e questo è preoccupante. Mi pongo un problema più da cittadino che da avvocato: se le psicologhe hanno sbagliato un test è un reato? Se l'avvocato gioisce per una consulenza è reato? Per me no e questo è il tema di questo caso". Lo afferma Mirko Mazzali, avvocato difensore di una delle psicologhe del caso di Diana Pifferi, a processo per la morte della figlia di soli 18 mesi lasciata morire di stenti, indagate dal pm di Milano Francesco De Tommasi per falso e favoreggiamento. Mazzali difende la professionalità chi di "per 30 anni ha lavorato nelle carceri e ora si è vista rovinata".
Primo piano
L’informativa

Studenti manganellati a Pisa e Firenze, Piantedosi: «Arrivare al contatto fisico con dei minorenni è una sconfitta» – Diretta

Le nostre iniziative