Il Tirreno

Calcio: Pioli, 'si può giocare meglio ma abbiamo affrontato la partita nel modo giusto'

30 dicembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Milano, 30 dic. - (Adnkronos) - "Si poteva fare qualche gol in più e si può giocare sicuramente meglio, bisogna trovare quella continuità che nei 95 minuti ci permette di avere uno standard più alto, però per il momento della stagione questa partita andava affrontata così. Abbiamo concesso il giusto, è la risposta di un gruppo coeso e compatto, che non si è mai arreso alle difficoltà ma ha sempre cercato di superarle, insieme". Così l'allenatore del Milan Stefano Pioli dopo il successo per 1-0 sul Sassuolo. "L'abilità di un allenatore è cercare di capire e conoscere le propri squadra, io ho un gruppo molto responsabile, se 4 anni fa ero un tormento per loro adesso li lascio molto liberi, mi fido di loro -aggiunge il tecnico rossonero-. Hanno un grande senso di appartenenza e responsabilità e rispetto verso il proprio allenatore, verso il club e verso i tifosi. Io mi defilo un po' di più perché so che loro trovano sempre il modo di fare il massimo che possiamo". "Fin quando sarò qui vorrà dire che la società e il club ha fiducia nelle mie idee e nel mio operato e pensa che possa essere l'allenatore migliore per questa squadra. Io capisco tutto, non sono più un ragazzino, se alleni un club così importante quando non riesci a vincere può diventare un problema, ma questa cosa non è mai entrata nella mia testa e nel nostro lavoro a Milanello. Ora cercheremo di far meglio nel 2024 perché il 2023 non è andato tutto come volevamo, io credo tanto in questa squadra e nel suo potenziale e penso si possa fare di più", conclude Pioli.
Primo piano
Bolkestein

Concessioni balneari, la Toscana “brucia” Roma: c’è l’indennizzo per chi perde l’asta. Chi esulta e chi è perplesso

di Mario Neri