Il Tirreno

Calcio: La Russa, Juve-Inter? Non vado a Torino da scudetto rubato e rigore negato a Ronaldo'

27 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 27 nov. (Adnkronos) - "Non sono andato a Torino, dopo che ci hanno rubato uno scudetto, con il rigore negato a Ronaldo, una cosa che solo la Juve di allora poteva fare...". Lo dice Ignazio La Russa, noto tifoso nerazzurro, intervistato a Milano alla fondazione Stelline. Alla domanda sul match di ieri sera La Russa risponde poi nel merito tecnico dell'incontro: "Dico che, soprattutto nel secondo tempo, ho visto troppo timorose tutte e due le squadre, sarebbe piaciuto un po' più di coraggio da parte delle due compagini". "Io scaramantico? Vedo la partita con mio figlio Lorenzo, se sono con lui è difficile che perdiamo...", conclude.
Primo piano
La testimonianza

Firenze, parla Maria: «Così la polizia mi ha fratturato il naso durante il corteo, colpita al volto senza motivo»

di Danilo Renzullo
Le nostre iniziative