Il Tirreno

Imprese: Cida Toscana, crescita attraverso la formazione on the job

26 maggio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Firenze, 26 mag. (Adnkronos/Labitalia) - La formazione 'on the job' è un’esperienza di apprendimento sul campo, rivolta in particolare ai giovani, che rappresenta per le imprese un importante strumento perché in grado di adattarsi alle specifiche caratteristiche aziendali. Questo il focus del convengo 'La crescita delle imprese attraverso la formazione on the job', organizzato da Cida Toscana insieme a Aidp e Anpal Servizi, che si è tenuto ieri presso l’Auditorium del Consiglio della Regione Toscana. Difficoltà di reperimento delle figure professionali, skills mismatch, apprendistato duale e agevolazioni e promozione dei tirocini, tra i principali temi affrontati nel corso dell’incontro voluto con l’obiettivo di facilitare l’incontro da domanda e offerta e per permettere di soddisfare in maniera rapida e mirata i fabbisogni delle imprese. “Il capitale umano d’eccellenza è alla base della capacità di un territorio di essere competitivo. La formazione on the job, anche come metodologia formativa efficace e coinvolgente, è fondamentale per rendere lavoratori, imprese, pubbliche amministrazioni, pronti ad affrontare qualsiasi cambiamento si troveranno di fronte in un mondo in costante evoluzione” ha dichiarato il vice presidente del consiglio regionale Stefano Scaramelli. "I dirigenti e le alte professionalità del management pubblico e privato a sostegno della formazione dei giovani attraverso una sinergia costante con le Istituzioni e le compagini politiche e sociali, che si rinnova nel tempo" ha dichiarato Alessandra Ferrari di Cida Toscana.
Primo piano
Esteri

Il presidente Usa Joe Biden: «Mi ritiro dalla corsa alla Casa Bianca». L’endorsement a Kamala Harris

Sport