Il Tirreno

Toscana

La storia

Marco Mancini, dalla Toscana all’Islanda: «Ho portato le formiche tra i ghiacci»

Marco Mancini, una laurea in Lettere e una in Biologia, ha realizzato un suo sogno
Marco Mancini, una laurea in Lettere e una in Biologia, ha realizzato un suo sogno

Festa della Toscana: una laurea in Lettere e una in Biologia, il 40enne di Capannoli (Pisa) vive lì da 10 anni con la sua famiglia

30 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Ha portato tra i ghiacci le formiche dove non c’erano, con un progetto legato al governo islandese con cui si è laureato in Biologia. Marco Mancini, 40 anni, di Capannoli (Pisa), vive in Islanda da circa dieci anni con la sua compagna Caterina Poggi, di Vicopisano, e il figlio Matthias, 7 anni. Ecco cosa ha detto al Tirreno in occasione della Festa della Toscana: «Non siamo scappati dall’Italia – racconta – ma tra vulcani e geyser abbiamo trovato la realizzazione, vogliamo che nostro figlio cresca qui. Cosa mi manca della Toscana? Gli affetti e oltre 1.000 libri che ho lasciato lì».

Primo piano
Sull’asfalto

Tragedia al centro Porsche, chi era Mattia Ottaviano, il collaudatore morto: il ricordo dell’amico e quel post sui social

di Tommaso Silvi
Le nostre iniziative