Il Tirreno

Terrorismo, Renzi “Fanatismo religioso più grave minaccia pianeta”

25 marzo 2024
2 MINUTI DI LETTURA





ROMA (ITALPRESS) – “L’ISIS ha colpito anche nella capitale russa con le stesse identiche modalità del Bataclan a Parigi. Se ci pensate il terrorismo islamico colpisce chi si diverte, chi fa musica, chi ha voglia di stare insieme in allegria. E’ accaduto anche il 7 ottobre al Rave Party nel sud di Israele.
Perchè mentre i giovani che ballano amano la vita, i terroristi che uccidono amano la morte. Troppo spesso fingiamo di non valutare attentamente questa drammatica realtà”. Lo afferma Matteo Renzi, leader di Iv, nella sua Enews. “Bisogna essere chiari: questa è la più grave minaccia che il nostro pianeta sta subendo, la minaccia del fanatismo religioso. Ed è per questo che continuo – spesso isolato – a spiegare che serve un accordo con le leadership dei paesi arabi riformisti per evitare lo scontro di civiltà. Solo unendosi, tutti insieme, si può far fronte a una minaccia che ha colpito il cuore degli Stati Uniti con le Torri Gemelle, le principali città europee nel decennio scorso e continua a colpire dalla Russia all’Africa. Serve la politica, unica alternativa alla risoluzione dei conflitti con le armi e la violenza”.
-foto Agenzia Fotogramma-
(ITALPRESS).

Primo piano
Il commento audio

Morte di Mattia Giani, il direttore del Tirreno alla partita della vergogna: «Una crudele idiozia»

Lo studio

Comuni più ricchi d’Italia, una sorpresa in Toscana – La classifica completa e i dati per ogni regione