Il Tirreno

Le idee di Tuono Pettinato per cinque giovani autrici

21 giugno 2021
1 MINUTI DI LETTURA





Provengono dall’immaginario del compianto ed amatissimo Tuono Pettinato gli spunti per “Materia degenere 2”, antologia pubblicata da Diabolo Edizioni, che comprende cinque racconti realizzati da altrettante giovani fumettiste, con l’obiettivo di mettere in discussione le rassicuranti certezze del cosiddetto fumetto “di genere”. Dai suggerimenti narrativi forniti dall’artista pisano, Upáta e Louseen Smith hanno tirato fuori le loro trenta tavole a testa in chiave horror-splatter, mentre Roberta Scomparsa ha dato vita ad un allucinatissimo viaggio randagio, Nova ha disegnato e colorato le sue donne ultrapop sull’orlo di una crisi di nervi e Ferraglia si è calata nell’incubo cupo ed angosciante di un’assurda rivalsa. Stili molto differenti tra loro, ma tutti assai personali, per cinque autrici pressoché esordienti, ma davvero bravissime. —© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì nero
La scheda

Crash informatico, cosa c’è dietro al caos che ha mandato in tilt aeroporti, banche e media di tutto il mondo: il problema, i tempi e l’esperto