Il Tirreno

Prato

L’incendio in un garage

Prato, macchina in fiamme: evacuato un condominio


	Un mezzo dei vigili del fuoco di Prato
Un mezzo dei vigili del fuoco di Prato

I danni sono stati circoscritti alla sola auto: i residenti sono poi tornati nei loro appartamenti dopo le verifiche dei vigili del fuoco

07 luglio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





PRATO. Un incendio sviluppatosi in un garage di un condominio in via Risaliti ha visto impegnati i vigili del fuoco che, in via precauzionale hanno chiesto a tutti i condomini di lasciare le loro abitazioni per il tempo necessario di spegnere le fiamme e verificare l’agibilità delle strutture.

Cosa è successo

L’allarme è scattato nel primo pomeriggio di domenica 7 luglio quando una colonna di fumo si è alzato lungo le pareti del condominio partendo dal basso, dalla zona dove si trovano i garage e proseguendo in alto fino al cielo. Il fumo, particolarmente nero e denso ha fatto pensare al peggio e per questo i vigili del fuoco hanno chiesto a tutti di lasciare i propri appartamenti.

La ricostruzione

Sembra che a prendere fuoco, per cause in via di accertamento sia stata un’auto elettrica parcheggiata in uno dei garage. L’auto è andata completamente distrutta e a provocare l’incendio potrebbe essere stato un difetto in una centralina, ma questa è solo una delle ipotesi che vengono fatte. Non appena le fiamme sono state spente, i vigili del fuoco hanno potuto esaminare le strutture portanti e verificare l’entità dei danni. Appurato che i danni sono stati circoscritti alla sola macchina e all’ambiente in cui si trovava, hanno dato il permesso ai residenti di tornare nei loro appartamenti.

L’intervento

Sul posto sono intervenute anche un’ambulanza del 118 – in via precauzionale nel caso ci fossero dei feriti o degli intossicati, ma per fortuna non è stato necessario il suo utilizzo – e alcune pattuglie della polizia municipale che si sono preoccupate di disciplinare il traffico nelle vie limitrofe per consentire alle squadre dei vigili del fuoco di operare in sicurezza. Tutto è tornato alla normalità non appena le squadre dei vigili del fuoco, messo in sicurezza il garage, sono tornati in caserma. Al proprietario dell’auto il compito di far fronte ai danni subiti.

Primo piano
Vacanze e risparmi

Benzina, parcheggio, ombrellone e pranzo: ecco quanto costa una giornata al mare in Toscana

di Barbara Antoni
Sport