Il Tirreno

Prato

Cerca lavoro: le offerte in Toscana
Lavoro

Prato, Consiag Servizi Comuni assume 7 tra tecnici e operai: ecco come fare domanda

Prato, Consiag Servizi Comuni assume 7 tra tecnici e operai: ecco come fare domanda

Le candidature dovranno essere presentate entro il prossimo 30 aprile

16 aprile 2024
3 MINUTI DI LETTURA





PRATO. Tecnici, operai e apprendisti. Sono sette le figure per le quali Consiag Servizi Comuni ha indetto le selezioni in vista di un potenziamento dell'organico aziendale. Stiamo parlando di una società che si occupa di effettuare servizi in favore delle amministrazioni comunali dell'area metropolitana e che da anni vede crescere i propri settori di intervento. Proprio per l'ampliamento dell'attività svolta si è reso necessario aumentare l'organico societario e formare graduatorie per il reclutamento del personale.

I sette avvisi aperti, ai quali si potrà rispondere con la presentazione delle domande di ammissione entro il 30 aprile, sono i seguenti: un tecnico sistemista informatico – un operaio di impianti elettrici e tecnologici – un apprendista tecnico di impianti elettrici e tecnologici - un apprendista operaio di impianti tecnici e tecnologici. E ancora, un apprendista operaio addetto alla manutenzione delle infrastrutture viarie – un apprendista operaio addetto alla cura e alla gestione del verde – e infine un operaio addetto al magazzino, alla logistica e alla gestione dell’autoparco aziendale. Entrando nel dettaglio delle mansioni, il tecnico sistemista informatico sarà impegnato nel servizio d'informatica aziendale, oltre che nei sistemi operativi di base e nella gestione e implementazione di software innovativi e specifici. Le tre figure legate agli impianti elettrici e tecnologici si occuperanno dell’ampliamento e dell’estensione del servizio di pubblica illuminazione. L'apprendista operaio addetto alla manutenzione delle infrastrutture viarie sarà inserito nelle diverse squadre operative, collaborerà alla gestione degli interventi nel settore nonché alla manutenzione delle strade. L'apprendista addetto alla cura e gestione del verde avrà la possibilità di fare esperienza operativa nello specifico settore, avendo cura delle diverse aree verdi gestite dalla società. L'operaio addetto al magazzino, alla logistica e alla gestione dell’autoparco aziendale avrà mansioni che spazieranno dalla gestione e riorganizzazione del magazzino aziendale, alla manutenzione e cura dei diversi veicoli operativi della società.

Per ognuna delle selezioni ci sono specifici requisiti da rispettare. I singoli avvisi e le relative domande di ammissione sono scaricabili dal sito internet di Consiag Servizi Comuni, nella sezione amministrazione trasparente, al seguente link.

Ricordiamo a tutti gli interessati alle selezioni, che le domande di ammissione devono essere redatte in carta semplice. Il modello da utilizzare si ritrova nel link precedente (la denominazione è allegato 1). Le domande devono essere inviate entro e non oltre il 30 aprile 2024 esclusivamente tramite e-mail al seguente indirizzo: risorseumanecsc@consiagservizicomuni.it. La società richiede di allegare alle domande anche il proprio curriculum vitae, firmato e completo dei dati anagrafici e di quanto richiesto nell’avviso di selezione. Alla domanda dovrà inoltre essere allegato un documento di identità in corso di validità del candidato.

“Siamo di fronte a un'importante opportunità lavorativa per i territori – spiegano da Consiag Servizi Comuni – Si parla di mansioni che consentono anche un arricchimento professionale e di potere essere inseriti all'interno di una società in crescita e che sta investendo nella formazione e nel benessere del proprio personale aziendale”.

Le ultime
Il decreto

Dal governo via libera al Salva-casa: vetrate e sanatorie, le nuove regole