Il Tirreno

Prato

Furti

Prato, rubano all’interno di un bar e finiscono in manette


	La porta spaccata del bar
La porta spaccata del bar

La polizia ha arrestato due uomini di 38 e 50 anni che hanno sfondato la porta del bar “Dovec’eralacoppe” di via Udine

17 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





PRATO. La polizia ha arrestato la scorsa notte due uomini di 38 e 50 anni, di nazionalità italiana, con l’accusa di aver compiuto un furto all’interno del bar “Dovec’eralacoppe” di via Udine. A chiedere l’intervento della polizia è stata la proprietaria del bar, svegliata dall’allarme. La prima volante arrivata sul posto ha constatato che la porta a vetri del bar era stata spaccata e dalle immagini delle telecamere si è visto che i due ladri avevano portato via un computer portatile e un telefono cellulare. Una seconda volante ha fatto un giro in zona e ha incrociato i due, uno dei quali ferito a una mano mentre spaccava la porta a vetri. I due non hanno opposto resistenza e sono stati arrestati con l’accusa di furto aggravato. Hanno entrambi precedenti per reati contro il patrimonio.

Primo piano
Meteo

Neve in Toscana, scatta l’allerta gialla: le zone coinvolte