Il Tirreno

Prato

Furti nei garage, arrestati due disoccupati

La bicicletta recuperata dai carabinieri
La bicicletta recuperata dai carabinieri

In manette due cinesi di 33 e 38 anni sorpresi a rubare in un condominio di via Santa Gonda. A casa avevano una bicicletta da 8.400 euro

30 agosto 2021
1 MINUTI DI LETTURA





PRATO. Due cinesi di 38 e 33 anni, Zhou Zhang e You Zhichao, sono stati arrestati all'alba di oggi, 30 agosto, dai carabinieri in via Santa Gonda perché sorpresi a forzare i garage di un condominio per rubare un quadro e un set di trapunte invernali. I carabinieri sospettano che i due, disoccupati, pregiudicati e domiciliati a Campi Bisenzio, possano essere gli autori di altri furti compiuti dall'inizio dell'anno nei garage dei condomini di Prato. Il sospetto è alimentato dal risultato della perquisizione dell'alloggio di Campi Bisenzio, dove è stata trovata una bicicletta da corsa di marca Triestina Wilers del valore di 8.400 euro che è stata restituita al proprietario, oltre a una serie di arnesi da scasso. I carabinieri invitano chi ha subìto un furto nel garage e non ha ancora fatto denuncia a farla al più presto.

Primo piano
In strada

Autovelox, le nuove regole sulla velocità e i limiti in città