Il Tirreno

Pontedera

Enologia

Calcinaia, prestigioso premio per il bar-ristorante Tabasco N°6 che entra tra i big di “Wine Spectator”

Calcinaia, prestigioso premio per il bar-ristorante Tabasco N°6 che entra tra i big di “Wine Spectator”

Due bicchieri per il ristorante di Calcinaia, con una cantina da 580 etichette. In Toscana l’hanno ottenuto solo altri tre locali

28 giugno 2024
2 MINUTI DI LETTURA





CALCINAIA. Prestigioso premio per il bar ristorante Tabasco N°6, nel centro Torretta White a Calcinaia che fa il suo ingresso nell’olimpo dei ristoranti con le migliori cantine al mondo (carte dei vini) e conquista i due bicchieri (Best of Award of Excellence) di “Wine Spectator Award”, la prestigiosa competizione enologica internazionale.

Questo riconoscimento lo colloca tra i soli quattro ristoranti in Toscana ad aver ottenuto tale prestigio, distinguendosi come il primo e l’unico in provincia di Pisa.

Gli altri ristoranti premiati, tutti stellati, includono l’Enoteca Pinchiorri, Il Palagio e Atto di Vito Mollica di Firenze. La carta dei vini di Tabasco N°6, che vanta 580 etichette diverse, è il frutto della passione personale del proprietario Sandro Nieri. «Negli ultimi dieci anni ho visitato cantine sperdute e prestigiose per degustare e acquistare vini particolari – racconta – Considerata la grande importanza che diamo ai vini di vecchie annate, utilizziamo la spettacolare tecnica del Port Tongs per evitare che il tappo si deteriori e contamini il vino durante l’apertura». Dall’inaugurazione di Tabasco N°6 tre anni fa, Sandro Nieri ha iniziato a catalogare e inserire nella carta anche parte della sua collezione privata, arrivando a contare 580 diverse etichette. Un lavoro che ha dato buoni risultati. La carta dei vini di Tabasco N°6 è in continua evoluzione, proprio come la sua cucina. «Il ristorante offre anche una grande selezione al calice, permettendo ai clienti di degustare vini di alto livello senza dover acquistare l’intera bottiglia» dice Nieri.

«Questo prestigioso riconoscimento conferma l’impegno di Tabasco N°6 nel fornire un’esperienza culinaria eccezionale e una carta dei vini unica e di alta qualità».

Ma c’è di più. Dalla sua apertura, il locale cerca inoltre di affermarsi come uno dei migliori cocktail bar in circolazione grazie a collaborazioni con bartenders riconosciuti e premiati a livello internazionale.

Il 9 luglio appuntamento a Calcinaia con i bartenders del “Paradiso” di Barcellona, uno dei migliori bar al mondo.
 

Primo piano
Vacanze e risparmi

Benzina, parcheggio, ombrellone e pranzo: ecco quanto costa una giornata al mare in Toscana

di Barbara Antoni
Sport