Pistoia



SCEGLI L'EDIZIONE
La luce abbagliante della Shoah

Al Museo Marini gli scatti della fotografa Alessandra Repossi sui lager nazisti

23 gennaio 2017


PISTOIA. Luce, quasi abbagliante, rigore e sintesi sul senso di morte, di sofferenza, di dolore che emerge dai luoghi della Shoah. È così la tragedia dell'Olocausto raccontata in digitale attraverso l'obiettivo di Alessandra Repossi. Con un binario speciale, all'ingresso del Palazzo del Tau che invita il pubblico a mettersi in viaggio sulle tracce di quell'indissolubile legame tra stori...


Primo piano

Il caso
Terme di Montecatini, la svolta: dallo Stato 12 milioni per il salvataggio
di Simona Peselli


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.