Il Tirreno

Mare

Piombino, avvistato un piccolo squalo. E c’è chi prova a prenderlo. L’esperto: «Non si gioca con questi pesci» – Video

di Cecilia Cecchi

	Il piccolo squalo fotografato
Il piccolo squalo fotografato

Roberto Bedini: «Per la lunghezza della parte superiore della coda potrebbe pure essere una forma giovanile dello squalo volpe»

23 giugno 2024
2 MINUTI DI LETTURA





PIOMBINO. «Davanti al Canaletto in barca abbiamo avvistato e fotografato uno squaletto verdesca» scrive al Tirreno, alle 19,30, un diportista allegando l’immagine migliore realizzata.

L’avvistamento

Poco prima, intorno alle 18, 30, a Salivoli c’era stata grande agitazione tra i bagnanti all’avvicinamento del grosso pesce alla scogliera. Qualcuno è addirittura entrato in mare cercando di “prenderlo”. Poi nonostante l’evidente disorientamento l’animale ha ripreso il largo.

L’esperto

Visionati i video che da subito hanno cominciato a circolare su WhatsApp «per la lunghezza della parte superiore della coda potrebbe pure essere una forma giovanile dello squalo volpe, al museo abbiamo i resti di uno morto qui anni fa – spiega Roberto Bedini a capo dell’Istituto di biologia ed ecologia marina di Piombino – ma come per lo squalo verdesca si può dire che non è pericoloso per l’uomo. Certo, la paura c’è, ma bisognerebbe servisse a fare più attenzione. Gli attacchi? Sono provocati, non si gioca con questi pesci anche se hanno problemi, altrimenti non si avvicinerebbero così tanto a riva, ma possono sempre reagire».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Sogni e racchette
Tennis

Wimbledon, si infrange il sogno di Jasmine Paolini: «Sono triste, ma devo sorridere. È stata una bella giornata»

I tifosi

Jasmine Paolini, la delusione al circolo Mirafiume per la sconfitta nella finale di Wimbledon

Sport