Il Tirreno

Massese, si allungano i tempi per Vignali

di Alessandro Tabarrani
Massese, si allungano i tempi per Vignali

Almeno altre due settimane prima di poter riprendere gli allenamenti

08 febbraio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





MASSA. Non sono buone le notizie che arrivano dall’infermeria. Il fantasista Andrea Vignali dovrà restare ancora ai box per l’infortunio ad un tallone che lo sta tormentando praticamente dall’inizio della stagione. Si sperava che il “Vigna” potesse riprendere ad allenarsi avanti ieri, purtroppo però non è stato possibile. Detto in parole povere, dalla visita di controllo (il tallone è stato sottoposto a due interventi chirurgici) è emerso che la ferita non è ancora guarita e occorreranno altre due settimane prima di poter azzardare la ripresa degli allenamenti. «Si tratta del più lungo infortunio della mia carriera - ha detto uno sconsolato Vignali -, purtroppo dalla visita è emerso che il tallone non è ancora guarito. È un incubo anche perché, al di là del calcio, è un problema che mi condiziona la vita di tutti i giorni. Comunque la speranza è quella di poter tornare disponibile almeno per le ultime partite di campionato ed, eventualmente, dei play - off. Bisogna avere pazienza». Peccato davvero perché la qualità di Vignali è indiscutibile e farebbe molto comodo al tecnico Davide Del Nero che avrebbe una importante freccia in più nella sua faretra, da utilizzare nella rincorsa ai play- off. Ciò premesso, la Massese si prepara ad affrontare la trasferta di domenica prossima sul terreno del Pontebuggianese, dopo aver trovato i tre punti nella gara con il Lanciotto Campi. Grazie alla vittoria sul Lanciotto, la prima squadra cittadina si è riportata a ridosso della zona play - off che, oggidì, dista solo due lunghezze. La partita di domenica prossima dunque potrebbe rappresentare la chiave per ufficializzare l’ingresso nella zona spareggi; ciò nondimeno, servirà una Massese di livello, certamente concentrata e magari pure cinica. Il fatto che il Pontebuggianese si trovi in una situazione di classifica piuttosto tranquilla, non deve alleggerire la tensione giacché tutte le squadre che incontrano la Massese puntano ad una vittoria di prestigio. Il tecnico Del Nero lo sa bene e sa anche come preparare le partite in un momento delicato come questo, ovvero, quando si avvicina il rush finale della regular season. Da qua in avanti ogni vittoria avrà un peso assai importante che andrà al di là dei tre punti caricati in classifica, soprattutto quando sono così tante le squadre coinvolte nella bagarre in zona play - off.

 

Primo piano
Viabilità in tilt

Incidente in autostrada, camion perde il carico di tronchi: sei feriti e traffico in tilt

di Stefano Taglione
Le nostre iniziative