Massa-Carrara



SCEGLI L'EDIZIONE
Dal marmo di Carrara nasce una Cinquecento

di Camilla Palagi

A Torino il progetto di Nazzareno Biondo, scultore allievo di Luciano Massari  Il messaggio: con questa opera racconto la decadenza del nostro secolo

05 maggio 2018


CARRARA. Una Cinquecento “abbandonata” di marmo per raccontare la decadenza del nostro secolo.

È il progetto di Nazzareno Biondo, giovane scultore diplomato all'Accademia di Belle Arti di Torino, ex studente del professore Luciano Massari (direttore dell’Istituto di Belle Arti di Carrara), che in questi giorni sta facendo parlare di sé a proposito dell'ambiziosa scultur...


Primo piano

Anarchici
Cospito, la procura di Roma apre un’inchiesta sulle parole di Donzelli


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.