Il Tirreno

Lucca

Sviluppo e territorio

Lucca, plafond di 10 milioni a sostegno delle imprese

Lucca, plafond di 10 milioni a sostegno delle imprese

L’accordo tra Confcommercio e Castagneto Banca 1910 è rivolto a tutte le aziende della provincia iscritte all’associazione

03 aprile 2024
2 MINUTI DI LETTURA





LUCCA. Un plafond da 10 milioni di euro, destinato a sostenere le imprese in questa fase storica contraddistinta da notevoli difficoltà causate da rincari energetici, inflazione e costi sempre più elevati delle materie prime. Questi i contenuti della importante convenzione siglata da Confcommercio e Castagneto Banca 1910 e rivolta a tutte le aziende della provincia di Lucca iscritte all’associazione. Si è svolta a Palazzo Sani – sede di Confcommercio – la conferenza stampa di presentazione dell’accordo, alla quale hanno preso parte la direttrice di Confcommercio Lucca Massa Carrara Sara Giovannini e il responsabile area credito Confcommercio Lucca Massa Carrara Massimo Gandini. Per Castagneto Banca 1910 erano presenti invece il responsabile area mercato Luigi Ghelardini, il capo area Lucca Pisa Gianluca Marini e il titolare della filiale di Lucca Cristiano Casarosa. La convenzione sarà finalizzata a erogare servizi per l’operatività di conto corrente e del Pos, alle migliori condizioni di mercato; per quest’ultimo, il Pos appunto, è previsto un canone di noleggio terminale gratuito per 12 mesi. Prevista anche l’erogazione di finanziamenti a medio termine finalizzati a investimenti e gestione della liquidità, con durata 36 mesi tasso fisso a partire dal 6 per cento, senza spesa di istruttoria da parte della banca e intermediario di garanzia Confcommercio, attraverso il suo Centro Fidi Terziario. La convenzione prevede inoltre finanziamenti finalizzati alla gestione dei fornitori, in modo da far fronte al periodo dell’anno in cui l’azienda registra incassi minori meno (il cosiddetto sostegno alla stagionalità), con durata di 6 mesi, anche questi con spese di istruttoria pari a zero. Per tutte le info sulla convenzione è possibile contattare i numeri 3382478985 (Massimo Gandini) o 3498191064 (Alessandro Zumbo). La banca si rende disponibile a valutare per gli associati tutte le richieste di finanziamento necessarie riservando le migliori condizioni possibili. A supporto della città di Lucca la Castagneto Banca 1910 aprirà entro breve un ufficio di rappresentanza dotato di Atm evoluto per prelievi, versamenti contanti / assegni e altre operazioni bancarie, come bonifici, e un caveau per cassette di sicurezza fruibile h24, in piazza San Michele 42/43, che va ad aggiungersi alla filiale già presente in viale Europa 797/D .Per ogni informazione è possibile contattare la banca al numero 0583/1747655

Primo piano
Turismo

Il ponte del 25 aprile? Sulle piste a sciare: «Nevicata eccezionale». Ecco gli impianti aperti in Toscana