Il Tirreno

Grosseto

T+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Sei già registrato / abbonato? ACCEDI
La storia

Nikita, dall’Ucraina alla Maremma con il sogno di diventare calciatore

di Maurizio Caldarelli
Nikita, dall’Ucraina alla Maremma con il sogno di diventare calciatore

Da qualche giorno è arrivato a Grosseto dopo che il padre ha chiesto aiuto: i genitori vogliono salvarlo dalla guerra

26 febbraio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





GROSSETO. Nikita Crozzoli compirà diciotto anni a settembre e ha un sogno: giocare a pallone a livello professionistico. Nel suo Paese, l’Ucraina, da troppo tempo non c’è più la tranquillità necessaria per pensare allo sport, mentre all’orizzonte anche per lui s’avvicina anche lo spettro della guerra, visto che stanno cominciando a chiamare alle armi anche i giovani...

Primo piano
Le sabbie mobili dei cantieri

Quante opere pubbliche stritolate fra burocrazia e soldi che mancano: i casi in Toscana, i tempi e i progetti

di Barbara Antoni