Il Tirreno

Aziende informano

Toscana Anticaduta. Con i corsi sulla sicurezza si punta alla prevenzione

Toscana Anticaduta. Con i corsi sulla sicurezza si punta alla prevenzione

La novità in tema istruzione della realtà in partenariato con U.A.I.

31 ottobre 2023
3 MINUTI DI LETTURA





Agire a trecentossessanta grado sul tema della sicurezza sul lavoro: è con questo ambizioso proposito che la realtà pisana Toscana Anticaduta, specializzata su montaggio, forniture, collaudo di sistemi anticaduta e alte soluzioni integrate salvavita, ha attivato dei corsi sulla sicurezza. L’idea è nata dall’esperienza quotidiana nei cantieri dello staff dell’azienda: “Ci piace sensibilizzare su questo tema - racconta la titolare, Giusy Nicoloro - in quanto la formazione è fondamentale nel nostro settore. Per avere meno incidenti o morti sul lavoro, che nel nostro settore sono purtroppo all’ordine del giorno, bisogna puntare sulla formazione: le persone, per lavorare in condizioni sicure, devono essere adeguatamente informate”.

Informazioni nel dettaglio

I corsi sono erogati da Toscana Anticaduta in partenariato con Uai (Unione artigiani italiani e pmi); la formazione  finanziaria è erogata durante l’orario di lavoro e l’azienda riceve i contributi per coprire i costi per la docenza, il materiale didattico e gli spazi. Nell’offerta di Toscana Anticaduta rientrano i corsi di formazione generale alle aziende per ogni settore, nello specifico: DPI III categoria, addetti antincendio, operatori di piattaforme, addetti ai ponteggi, corso di formazione per lavori in spazi confinati , addetti antincendio, operatori carroponte, di gru a torre, di carrelli semoventi e di molti altri materiali. “il lavoro che facciamo prevede che altre persone, dopo l’acquisto dei nostri strumenti, li adottino e sappiano come utilizzarli. Altrimenti tutto ciò che facciamo risulta inutile“, conclude la titolare.

Una storia all’avanguardia

L’azienda Toscana Anticaduta ha sede a Crespina-Lorenzana (PI) e vanta un catalogo ampio e di qualità  per un sistema anticaduta funzionale e sicuro. è nata nel 2009 dalla collaborazione di aziende del settore. Con le competenze sviluppate nel montaggio e le forniture qualificate di produttori affermati, è diventata negli anni un punto di riferimento del mercato: guardando i numeri, l’impresa lavora a una media di 438 progetti all’anno e 1.364 clienti registrati. Venendo agli ambiti produttivi, Toscana Anticaduta offre un ampio pacchetto: partendo dai lavori in quota, i prodotti si rivelano la soluzione ottimale per lavorare in sicurezza. L’azienda si occupa anche di valutare i rischi, attuare procedure prive di pericoli e svolgere una manutenzione precisa attraverso un progetto di messa in sicurezza. Tra i prodotti offerti spiccano le linee vita per ogni tipologia di copertura, scale di sicurezza, parapetti e con dispositivi per il recupero persone in spazi confinati: nel catalogo è presente una gamma completa di modelli per ogni esigenza e per ogni differente struttura. Questi dispositivi servono per la messa in sicurezza di quegli ambienti in cui vi è il rischio di caduta accidentale dall’alto degli operatori durante le fasi di lavoro.

Un primato nazionale di eccellenza e qualità

Tra i punti di forza della realtà vi è l’esperienza: “Siamo tra i primi in Italia ad aver lavorato sulla messa in sicurezza delle coperture”, precisa Nicoloro. Poi vi sono l’efficienza e una presenza consolidata sul territorio, insieme alla rapidità di intervento di un team interno ed esterno altamente professionale.

Primo piano
L’emergenza

Talamone, è morta la balena che era rimasta incastrata in porto – Video

di Ivana Agostini