video
toscana
Viareggio, l'addio a Silvia tra musica e ballo

Viareggio, l'addio a Silvia tra musica e ballo

È stata salutata come avrebbe voluto lei: a passo di danza. Silvia Solidoro Tommasi, 46 anni, madre di due figli e notissima insegnante di fitness, se n’è andata dopo un breve periodo di malattia all'ospedale di Livorno dove era ricoverata. Amante del ballo e coreografa per gli istruttori di zumba al Centro Sportivo Berchielli di Viareggio, Silvia frequentava il centro da anni e qui la mattina del 16 agosto, dopo la funzione religiosa che si è tenuta nella chiesa dei Sette Santi di fronte allo stadio dei Pini, è stato trasferito il feretro: perché gli allievi e i compagni dei corsi di zumba hanno ballato in suo onore sotto un sole cocente, per omaggiare una donna che nessuno mai dimenticherà. Nel piazzale della Berchielli c'era esposto uno striscione con su scritto "Un vincitore semplicemente sognatore che non si è arreso". In tanti erano lì a far sentire il loro affetto ai due figli, ai genitori Giorgio e Angela, alla sorella Elisa e al cognato Nicola che con lei hanno condiviso questo percorso che si è concluso tragicamente. Ma Silvia sarà nei cuori di tutti coloro che le hanno voluto bene: e sono stati davvero tanti. 


Gli ultimi Video


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.