video
toscana
Tav, Eugenio Giani: "I lavori inizieranno a marzo 2023 e finiranno nel 2028"

Davanti ai cantieri della Tav di Firenze è stato fatto il punto della situazione, il cronoprogramma dei lavori. Il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani: "Dopo la delusione, le incertezze dei giorni scorsi, oggi sono più ottimista. Ho chiesto il sopralluogo perché volevo vedere lo stato di funzionamento dei materiali, che avevano interrotto la loro attività nel 2016. La talpa funziona, è ben impostata. In sei anni bisognerà rispettare le nuove normative europee e nazionali, lubrificazione e guarnizioni. I lavori partiranno a fine marzo e si concluderanno nel 2028". Vincenzo Macello, Rfi: "I primi mesi del 2022 abbiamo scontato tutto quello che è avvenuto, l'effetto pandemico del 2021, l'evento bellico che ha rallentato le filiere di approvvigionamento dei materiali".

Rights


Gli altri video
Palio dei Bagni a Forte dei Marmi: vince il Bagno Margherita

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.