Il Tirreno

Giorno Memoria, Mattarella: “L'indifferenza è la più perniciosa delle colpe”

Giorno Memoria, Mattarella: “L'indifferenza è la più perniciosa delle colpe”






“Di fronte alla barbarie, di fronte all’ingiustizia” i ‘Giusti “non hanno girato la testa, non hanno volto lo sguardo altrove. Hanno sconfitto, innanzitutto dentro loro stessi, la paura, l’inerzia complice, l’indifferenza che, come ci ricorda spesso Liliana Segre – a cui rivolgo un pensiero affettuoso a ottant’anni della sua deportazione – è la più perniciosa delle colpe”. Così, in un passaggio del suo discorso in occasione del Giorno della Memoria, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Altri video di politica
Senato, il momento in cui lo studente fa il gesto della pistola verso Meloni
Politica

Senato, il momento in cui lo studente fa il gesto della pistola verso Meloni