Il Tirreno

Iran, la polizia morale arresta una donna per aver indossato male l'hijab: spinta con violenza su un furgone

Iran, la polizia morale arresta una donna per aver indossato male l'hijab: spinta con violenza su un furgone






A Teheran l'ennesimo arresto della polizia morale nei confronti di una donna, ritenuta responsabile di aver indossato l'hijab in modo improprio. Un video mostra alcune donne e dei poliziotti, spingere la vittima con violenza sul furgone. Il filmato è stato diffuso da Masih Alinejad, giornalista e attivista politica. Nel post, pubblicato su X, scrive: "Oggi a Teheran, mentre gli occhi del mondo sono puntati sulle elezioni iraniane, si sta svolgendo una storia più nera. Questa donna è stata violentemente arrestata dalla polizia morale per un hijab "improprio". Non possiamo chiudere gli occhi di fronte a questo regime di apartheid di genere". Nella Repubblica islamica si voterà il 28 giugno prossimo per eleggere il nuovo Presidente dopo la morte di Ebrahim Raisi.

Altri video di mondo
India: deraglia treno passeggeri, due morti e 20 feriti
Mondo

India: deraglia treno passeggeri, due morti e 20 feriti