video
cronaca
Energia, il forum del Tirreno. Maratea (Enel): "Perché la geotermia può essere la nostra svolta"
Al forum de Il Tirreno, Emiliano Maratea, referente Enel Affari istituzionali e sostenibilità per la Toscana e per l‘Umbria, ha approfondito il tema della sostenibilità quale vettore chiave per la transizione ecologica, e ha parlato anche delle questioni energetiche toscane ad ampio raggio. «Per noi la geotermia è il fiore all’occhiello delle energie rinnovabili. Il 92% della produzione geotermo-elettrica europea, viene rappresentata proprio dalle centrali di Enel in Toscana. Siamo a favore delle rinnovabili, puntiamo alla decarbonizzazione. In Toscana abbiamo altri fonti rinnovabili che stiamo sfruttando, per esempio l’idroelettrico, però la geotermia rappresenta la vera sfida di quello che può essere lo sviluppo sostenibile dell’intera regione. Già oggi la geotermina riesce a soddisfare il 30% del fabbisogno delle famiglie toscane, in futuro immaginiamo sviluppo tale che possa ampliare fabbisogno e bilanciarlo in modo tale da coprire circa il 50%». - L'articolo

Gli altri video
Non si accorge del drone mentre appicca incendio: piromane bloccato in Calabria

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.