Il Tirreno

Versilia

Calcio Uisp, primi verdetti manca solo una semifinalista

di Tiziano Brunelli
Calcio Uisp, primi verdetti manca solo una semifinalista<br type="_moz" />

Arena Metato, Torcigliano e G.O. ’77, i Passi passano il turno, la quarta dal duello tra Croce Verde Discobolo e M.B. Team

28 marzo 2024
4 MINUTI DI LETTURA





VIAREGGIO Seconda giornata playoff per assegnare il titolo versiliese Uisp che emette i primi verdetti con Arena Metato, Torcigliano e G.O. '77 I Passi che accedono alle semifinali. Per la quarta squadra sarà decisivo il match dell'ultimo turno fra Croce Verde Discobolo e M.B. Team.

Girone A

Netta affermazione dell'Arena Metato che travolge per 5-0 il Tdl Soccer. Gara come dimostra il punteggio praticamente senza storia nonostante che la formazione pisana, detentrice del titolo, dal 35' del primo tempo abbia giocato in inferiorità numerica. Punteggio che si sblocca al 10' con Cresta. Nel secondo tempo un monologo dei padroni di casa che raddoppiano con Di Bianco. Seguono le realizzazioni di Di Marco, Federico Lelli e Barbagallo.

G.O. '77 I Passi non va oltre il pareggio, 1-1, contro il Bellariviera La Casina. Formazione di casa che si porta in vantaggio con Berretta. Il pareggio per la formazione di Andrea Becagli realizzato da Binelli su azione di corner. Inutile il forcing finale dei padroni di casa che nonostante la superiorità numerica (per l’espulsione di un giocatore ospite) non riescono a portare a casa l’intera posta in palio colpendo un palo e fallendo facili palle gol. In virtù del miglior piazzamento nella regoular season il team di Puntoni accede alle semifinali.

Classifica: Arena Metato 6, G.O. 77 I Passi 4, Bellariviera La Casina 1, Tdl Soccer 0.

Prossimo turno:Arena Metato-G.O. 77 I Passi (lunedì 8 aprile alle 21, Metato), Bellariviera La Casina-Tdl Soccer (sabato 6 ore 13,30, Piano del Quercione).

Girone B

Non basta un buon M.B. Team per fermare la corsa del lanciatissimo Torcigliano, che s'impone per 2-1, che con un turno di anticipo accede alle semifinali. Primo tempo bello e combattuto con grande equilibrio fra le due squadre, parziale di 0-0. Si ritorna in campo e e dopo 10' Torcigliano in gol su punizione dal limite con tiro imparabile di Chicchi. Al 32' arriva il pareggio di Brio che in mischia trova la stoccata vincente. Passa 1' e arriva il gol della vittoria realizzato da Andrea Gaspari. Nei restanti minuti tanto nervosimo, interruzioni varie tanto che arbitro assegna 10' di recupero ma il risultato non cambia. Per il team Balderi per la qualificazione bisognerà battere la Croce Verde Discobolo.

Croce Verde Discobolo che prima domina poi nei minuti finali si complica la vita ma alla fine raccoglie tre punti, 4-3 sull'Unione Quiesa. Parziale di primo tempo con il team di Pellegrinetti in vantaggio per 3-0 con doppietta di Francesco Lo Monaco e singolo di Serrouk. A inizio di secondo tempo Unione Quiesa accorcia con un colpo di testa di Raffaelli. Croce Verde Discobolo che usufruisce di un rigore, Lo Monaco calcia sul palo. Il 4-1 è solo rimandato, infatti Del Chiaro realizza da distanza ravvicinata. I dieci minuti finali sono da incubo per la squadra di casa che incassa due reti con Pucci e Ghilarducci. Nel prossimo decisivo match con M.B. Team basterà non perdere.

Classifica: Torcigliano 6, Croce Verde Discobolo, M.B. Team 3, Unione Quiesa 0.

Prossimo turno: Croce Verde Discobolo-M.B. Team (venerdì 5 alle 21, Basalari), Unione Quiesa-Torcigliano (lunedì 8 ore 21, Quiesa).

Torneo Rizzo-Baglini

Si è giocata anche la seconda giornata del Torneo Rizzo-Baglini che ha visto i successi di Real Nocchi, Piano Mommio Manu e Hotel Virginia.

Girone A. Vittoria in rimonta del Real Nocchi, 3-1 sul Nuovo Mondo Fitness. Questi in vantaggio con una rete di Marco Dini. A una manciata di minuti dalla fine del primo tempo arriva il pareggio di Fambrini. Nel secondo tempo i gol partita di Lorenzo ed Emanuele Pardini. Riposava M.S.A. Force Diavolo.

Classifica: Real Nocchi, Nuovo Mondo Fitness 3, M.S.A. Force Diavolo 0.

Prossimo turno: Real Nocchi-M.S.A. Force Diavolo (lunedì 8, ore 21, Sterpi). Riposa Nuovo Mondo Fitness.

Girone B. Seconda sconfitta ed eliminazione dalla competizione per il Terrinca battuto da un intraprendente Piano Mommio Manu, 1-2, il punteggio finale. Questi sbloccano il punteggio al 23’ con Massa. Nel secondo tempo il raddoppio di Bifera. Accorcia per i battuti Fatica. Alla luce di questo risultato Piano Mommio Manu e Villa Diletta accedono alla seconda fase.

Classifica: Piano Mommio Manu, Villa Diletta 3, Terrinca 0.

Prossimo turno: Piano Mommio Manu-Villa Diletta (lunedì 8, ore 21, campo Piano Mommio). Riposa il Terrinca.

Girone C. Ancora una volta fatali i rigori per il Lube Cucine Viareggio che deve arrendersi all’Hotel Virginia per 11-10 dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sull'1-1. La formazione di Mauro Casanova per il passaggio del turno aspetta esito del match fra Ctz Imballaggi France e Hotel Virginia.

Tornando alla partita Hotel Virginia chiude in vantaggio la prima frazione con rete di Manfredi. Nel secondo tempo il pareggio di Roberto Del Soldato. Lube Cucine Viareggio anche sfortunato palo di De Pietro e traversa di Garone. Nella lotteria dei rigori fatale errore di Loi che calcia fuori.

Classifica:Hotel Virginia, CTZ Imballaggi France 2, Lube Cucine Viareggio 1.

Prossimo turno: Ctz Imballaggi France-Hotel Virginia (lunedì 8, ore 21, campo Migliarina). Riposa Lube Cucine Viareggio.

Vespa World Days
Le voci dei vespisti

Vespa World Days a Pontedera, cala il sipario sul maxi raduno: «La cosa più bella? Gli amici e che meraviglia la parata»

di Federica Scintu