Il Tirreno

Versilia

i versiliesi fra i prof 

Seconda rete di fila col Modena: Nicholas Pierini non si ferma più

Paride Pieraccini

Andrea Masiello sempre più vicino alla salvezza con il suo Genoa Simone Della Latta a caccia della promozione in B con il Padova

27 aprile 2021
2 MINUTI DI LETTURA





Paride Pieraccini

VIAREGGIO. Una giornata che ha visto protagonisti diversi giocatori professionisti versiliesi in questo week end primaverile con l’arrivo del primo caldo.

SERIE A

Gara impeccabile sotto tutti i punti di vista per Andrea Masiello. Il forte difensore viareggino ha guidato i compagni alla vittoria nel delicato derby salvezza contro lo Spezia di sabato. Prestazione sontuosa: Masiello ha saputo tenere testa in tutte le fasi di gioco agli attaccanti spezzini e in diversi frangenti è risultato decisivo con interventi risolutivi. Adesso il Genoa con questa vittoria vede molto da vicino il traguardo della salvezza.

SERIE C

È una giornata importante per il Grosseto che grazie alla vittoria di misura nel derby contro la Pistoiese, inguaiata nel pantano della bassa classifica, vede i play-off che potrebbero condurlo in serie B. Prova eccellente di Elia Galligani, il forte attaccante viareggino gioca una buona gara densa di spunti ed esce stremato al 20’ della ripresa. Un traguardo insperato per i reds maremmani, matricola terribile del girone.

Pareggio pirotecnico in terra sarda per il Novara contro l’Olbia. Prestazione sufficiente per l’esterno Francesco Corsinelli, prova macchiata da un cartellino giallo e da qualche sbavatura in fase di disimpegno.

Ancora una domenica da incorniciare per Nicholas Pierini alla sua seconda rete consecutiva con la maglia del Modena. I canarini emiliani travolgono per 3-0 il Legnago e proseguono di slancio la marcia verso i play-off.

Si deciderà invece all’ultimo turno di campionato il destino del Padova, vittorioso in quel di Carpi, del centrocampista tuttofare Simone Della Latta. Perugia e Padova sono appaiati a pari punti in testa alla classifica ma i grifoni umbri hanno il vantaggio della differenza reti negli scontri diretti. Un finale appassionato che deciderà la vincitrice del girone B a fotofinish. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo piano
Lavoro e diritti

Amadori annuncia il licenziamento di 200 lavoratori in Toscana: sciopero il 20 giugno