Il Tirreno

Versilia

Lutto

La scuola di Torre del Lago piange Lucia Orlando

di Roy Lepore
La scuola di Torre del Lago piange Lucia Orlando

Una vita di lavoro insieme ai bambini della “Beconi”

08 luglio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





TORRE DEL LAGO. L’Istituto Comprensivo Torre del Lago ha annunciato la scomparsa di Lucia Orlando, 60 anni e si stringe intorno alla famiglia per la tragica perdita della preziosa e dolcissima collaboratrice scolastica, una vita vissuta per i suoi bambini della scuola Beconi: “Ciao Lucia, il tuo sorriso resterà sempre nei nostri cuori”, è il messaggio della scuola. La donna sempre sorridente legava molto con i bambini della scuola ed era ben voluta sia dai colleghi che da tutto il personale dell’Istituto Comprensivo che hanno espresso parole di affetto e di dolore per quanto avvenuto.

Lucia Orlando ha lavorato fino all’ultimo, perché amava quello che faceva e sapeva davvero stare con i più piccoli, ai quali era molto affezionata. Da non molto le era stata diagnosticata una brutta malattia e ha cercato di lottare con tutte le sue forze per sconfiggerla senza riuscirci. La donna è deceduta all’ospedale di Cisanello, dove era stata ricoverata da qualche giorno.

La notizia, ieri, è circolata subito nella frazione e tutti si sono stretti ai familiari. Orlando era originaria del Sud Italia, ma si era integrata bene nel tessuto sociale torrelaghese e per il suo lavoro era molto conosciuta.

Tra i tanti messaggi c’è chi la definisce fantastica, meravigliosa, sempre sorridente e disponibile, una donna speciale, gentile, instancabile lavoratrice.

La salma, nella tarda mattinata di oggi, sarà esposta nelle sale del commiato del cimitero di Torre del Lago, mentre il funerale è fissato per domani alle 17,30 nella chiesa parrocchiale di San Giuseppe.


 

Primo piano
Vacanze e risparmi

Benzina, parcheggio, ombrellone e pranzo: ecco quanto costa una giornata al mare in Toscana

di Barbara Antoni
Sport