Il Tirreno

Versilia

Tutti gli ospiti

Happy Days in Versilia per festeggiare 50 anni, la data dell'evento con i protagonisti dello storico telefilm

di Luca Basile

	A sx don Most (Ralph Malph) e Anson Williams (Warren “Potsie” Weber). A dx i protagonisti di Happy days
A sx don Most (Ralph Malph) e Anson Williams (Warren “Potsie” Weber). A dx i protagonisti di Happy days

Due giorni di festa al Forte per la serie nata 50 anni fa: ecco tutte le informazioni

27 febbraio 2024
3 MINUTI DI LETTURA





FORTE DEI MARMI. Mezzo secolo dopo il suo primo episodio, “Happy Days”, la serie tv americana creata da Garry Marshall, è ancora straordinariamente impressa nella mente di chi, nel divenire di dieci anni di puntate, ha visto ed è cresciuto con personaggi iconici che oramai appartengono all’immaginario collettivo. E proprio due di questi stessi personaggi, ci riferiamo a Don Most (il leggendario Ralph Malph del telefilm) e Anson Williams (“Potsie” Weber) saranno protagonisti la prossima estate, in terra di Forte dei Marmi, di un evento dedicato ai 50 anni dei “Giorni Felici” che ancora oggi emozionano e divertono.
Il programma dell'evento
In agenda una mostra, la presentazione di un libro e una festa, su spiaggia, con le canzoni e le ambientazioni evocate, ogni sera fra il 1974 e il 1984 su piccolo schermo, sullo sfondo di “Arnold”, il locale ritrovo di Fonzie, Richie e della compagnia incorniciata intorno alla famiglia Cunningham di Milwaukee. «L’idea di organizzare in Versilia un evento dedicato ai 50 anni di Happy Days mi è venuta una volta che mi sono messo in contatto con Giuseppe Ganelli, medico di Codogno nonché fondatore dell’Happy Days International Fans Club e ancora collezionista di oggetti di scena dedicati alla serie. Possiede circa 2000 pezzi e buona parte di questi saranno esposti, nel mese di agosto, a Forte dei Marmi, per una mostra motivo di grande richiamo – spiega Simone Barazzotto ideatore dell’iniziativa – Ganelli, che ha scritto anche un libro, “Tutto il mondo di Happy Days”insieme a Emilio Targia, ha fatto da tramite con “Ralph” e “Potsie” che saranno a Forte dei Marmi il 5 e il 6 agosto, ma che insieme alle famiglie avranno poi l’occasione di visitare e apprezzare la nostra Toscana. Abbiamo provato a invitare anche Henry Winkler, “Fonzie”, ma proprio nel mese di agosto ha già preso altri impegni. Ci siamo dati appuntamento al 2025: sarà l’occasione – sottolinea Barazzotto – per organizzare un’altra grande festa».Così come non ci sarà Ron Howard (Richie Cunningham), sempre più impegnato nella sua sfolgorante carriera di regista.
La partita di calcio
«Con ogni probabilità, sempre nei primi giorni di agosto – prosegue Barazzotto – organizzeremo anche una partita di calcio, ovviamente di beneficenza, con protagonista la Nazionale Cantanti. Il cast di Happy Days, negli anni della serie, era stato protagonista a sua volta con una squadra di baseball di iniziative di solidarietà: un accostamento che non potrà non fare piacere a Don Most e Anson Williams. Un fatto è certo: intorno a Happy Days non è mai venuto meno l’amore e l’interesse dei fans e l’appuntamento di Forte dei Marmi e in Versilia della prossima estate sarà qualcosa di unico e straordinario».


 

Primo piano
La tragedia sul campo da calcio

Morte di Mattia Giani, l'inchiesta: tutti i punti da chiarire su cui sta indagando la procura

di Matteo Leoni
Sportello legale