Il Tirreno

Nato: Meloni, 'spesa Italia in aumento, obiettivo 2% ma anche industria Difesa più forte'

10 luglio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Washington, 10 lug. (Adnkronos) - Negli ultimi anni, ha evidenziato Meloni nel suo intervento al vertice Nato in corso a Washington, "abbiamo compiuto progressi significativi per rendere più equilibrata la condivisione degli oneri nell’Alleanza, e l’Italia è oggi in grado di annunciare che la traiettoria della spesa per la difesa nel 2024 è in aumento. Il 2% è tra i nostri obiettivi, ma non è l'unico. Dobbiamo anche lavorare a un’industria della difesa innovativa e competitiva, che tragga vantaggio dalla complementarità tra Nato e Ue". Importante per Meloni è considerare l’impegno che gli Stati Membri garantiscono nell’Alleanza, anche in termini di uomini. "La nostra presenza nella quasi totalità delle missioni e operazioni Nato fa dell’Italia uno tra i primissimi contributori dell’Alleanza", avrebbe rimarcato la premier agli Alleati, a quanto si apprende.
Primo piano
Il dramma sfiorato

Viareggio, bimbo di due anni rischia di annegare in piscina: salvato dall’intervento della bagnina

di Roy Lepore