Il Tirreno

Pnnr: Foti (FdI), 'riconoscimento Donnay ci inorgoglisce'

06 luglio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 6 lug (Adnkronos) - "Che l’Italia fosse prima in Europa nella gestione del Pnrr era già una dato acclarato. Ma il riconoscimento al lavoro del Governo Meloni da parte della direttrice della task force per la Ripresa e la resilienza, Marie Donnay, nella gestione e nei ritmi di attuazione del Piano, migliori di altri Stati membri, è una gratificazione che ci inorgoglisce e che ci stimola ancor di più ad andare avanti". Lo dice Tommaso Foti, capogruppo di FdI alla Camera. "Mentre l’unione europea approva il pagamento della quinta rata del Pnrr da 11 miliardi e l’Italia si appresta a richiedere la sesta, lasciamo alle sinistre le macumbe, e teniamo per noi e gli italiani la soddisfazione di un altro successo", aggiunge Foti.
Primo piano
Vacanze e risparmi

Benzina, parcheggio, ombrellone e pranzo: ecco quanto costa una giornata al mare in Toscana

di Barbara Antoni
Sport