Il Tirreno

M5s: Conte, 'su Matteotti palese lapsus, mi riferivo ad attentato a Mussolini del 1926'

04 luglio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 4 lug (Adnkronos) - "Durante un intervento alla festa Anpi di Bologna, al termine di una lunga analisi sul fascismo, sono incappato in un palese lapsus dicendo che “nel 2026 c’è stato qui a Bologna l’attentato a Matteotti, poi c’è stato lo scioglimento dei partiti”. Una distrazione, certo". Lo scrive Giuseppe Conte sui social, a proposito della prima pagina del 'Corriere della sera'. "Troppa fatica pretendere da un giornalista, di fronte a un evidente lapsus (“anno 2026”), lo sforzo di mettere insieme i vari indizi che pure io stesso avevo disseminato (“qui a Bologna”; “attentato” e non “delitto”; “poi c’è stato lo scioglimento dei partiti”), per pervenire alla conclusione a cui altri sono arrivati autonomamente, dimostrando onestà intellettuale ed elementare conoscenza della storia: e cioè che facevo riferimento all’attentato a Bologna del 1926 a Mussolini", aggiunge tra l'altro il leader del M5s.
Primo piano
Vacanze e risparmi

Benzina, parcheggio, ombrellone e pranzo: ecco quanto costa una giornata al mare in Toscana

di Barbara Antoni
Sport