Il Tirreno

Milano Pride: Montaruli, 'dirigenti Pd collaborino per individuare autori molestie'

30 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 30 giu. (Adnkronos) - "Rivolgo la mia solidarietà ai giornalisti molestati al Pride che si è svolto ieri a Milano. Una violenza ancora più deprecabile poiché avvenuta durante il punto stampa del segretario del Pd Schlein coi giornalisti presenti. Non è possibile che un evento come questo, nato proprio con l'obiettivo di celebrare l'accettazione sociale e l'auto-accettazione delle persone, venga macchiato da questi dolorosi episodi di prevaricazione sessuale. Per questo auspichiamo che i dirigenti del Pd facciano chiarezza affinché venga trovato il responsabile". Lo afferma il vicecapogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera, Augusta Montaruli.
Primo piano
Allarme criminalità

Dietro ai roghi di Prato la “guerra delle grucce”: un affare da cento milioni di euro

di Paolo Nencioni