Il Tirreno

Milano Pride: Bellucci, 'violenze e molestie vanno sempre combattute'

30 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 30 giu. (Adnkronos) - "Esprimo tutta la mia solidarietà ai quattro giornalisti che stavano svolgendo il proprio lavoro durante il Milano Pride e sono stati molestati. Il fatto che questa volta siano degli uomini ad essere stati vittime di abusi non deve sminuire, in alcun modo, quanto accaduto. Ogni forma di violenza di genere e di molestia sessuale va, infatti, sempre combattuta e fermamente condannata. Per questo siamo e saremo sempre al fianco delle vittime e di chi denuncia. Ci auguriamo che il responsabile di questo vergognoso atto venga al più presto identificato". Lo dichiara in una nota il viceministro del Lavoro e delle politiche sociali Maria Teresa Bellucci.
Primo piano
Allarme criminalità

Dietro ai roghi di Prato la “guerra delle grucce”: un affare da cento milioni di euro

di Paolo Nencioni