Il Tirreno

Migranti: Zaratti (Avs), 'se sbarchi diminuiscono danno erariale campi in Albania'

30 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 30 giu. (Adnkronos) - “Meno immigrati ma più lager: questa pare la illogica filosofia del Governo. Nei primi sei mesi del 2024 sono sbarcati in Italia 25.345 migranti con una variazione percentuale che raggiunge il -60% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, quando erano stati 62.364: questi dati riferiti dal Viminale danno ragione alle nostre proteste contro la disumana sceneggiata di costruire campi in Albania. L’operazione di marketing di Meloni si configura a questo punto anche come un possibile danno erariale viste le risorse stanziate e le necessità del Paese,dalla sanità ai disastri climatici”. Così il capogruppo di Avs nella Commissione Affari costituzionali della Camera, Filiberto Zaratti.
Primo piano
Allarme criminalità

Dietro ai roghi di Prato la “guerra delle grucce”: un affare da cento milioni di euro

di Paolo Nencioni