Il Tirreno

Migranti: Foti, 'dati mettono a tacere chi parla di aumento sbarchi'

30 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 30 giu. (Adnkronos) - "Le politiche del Governo Meloni sui flussi migratori cominciano a fornire importanti risposte concrete con la diminuzione del 60% degli sbarchi nei primi sei mesi di quest'anno, rispetto allo stesso periodo del 2023. I soliti detrattori che si crogiolavano sui fantomatici aumenti degli sbarchi, vengono ancora una volta messi a tacere con la realtà dei numeri. E i dati forniti dal Viminale dicono anche che il dato circa gli sbarchi è più basso rispetto allo stesso periodo di riferimento dell'anno 2022". Lo afferma il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera, Tommaso Foti. "Credibilità a livello internazionale e capacità di offrire una visione ad ampio raggio sui flussi migratori col coinvolgimento delle nazioni africani che punti sul loro sviluppo: le nuove linee lanciate con Fratelli d'Italia al governo -conclude- si dimostrano concrete ed efficaci".
Primo piano
Ambiente

«No alla nuova funivia»: rivolta contro l’ecomostro sull’Appennino tosco-emiliano. I motivi della protesta

di Cristiano Marcacci
Sport