Il Tirreno

Serbia: Borghi (Iv), 'solidarietà a Israele'

29 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 29 giu. (Adnkronos) - "I fatti di Belgrado di oggi, con l’attacco all'ambasciata di Israele a Belgrado, il ferimento di un poliziotto e l’uccisione dell’attentatore, oltre a provocare indignazione e riprovazione deve portarci ad alcune riflessioni. Anzitutto, la piena vicinanza e solidarietà allo Stato di Israele e alla ambasciata israeliana di Serbia, oggetto di questo grave fatto. E, in secondo luogo, si comprende una volta di più, in maniera tragica, quale sia l’approdo finale delle campagne d’odio e di antisemitismo che stanno attraversando la nostra vicenda contemporanea. Un elemento che ci deve spingere a tenere sempre più alta l’attenzione, nella direzione della sicurezza e della tutela dei diritti”. Lo scrive sui social il senatore Enrico Borghi, capogruppo al Senato di Italia Viva.
Primo piano
Esteri

Il presidente Usa Joe Biden: «Mi ritiro dalla corsa alla Casa Bianca». La nota e l’endorsement a Kamala Harris

Sport