Il Tirreno

Nautica, Santanché: "Turismo nautico vale 28 miliardi"

28 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Firenze, 28 giu. - (Adnkronos) - "Il turismo nautico vale 28 miliardi. È un'eccellenza, non soltanto perché aumenta il valore del turismo della nostra nazione, ma perché è ambasciatore in tutto il mondo del made in Italy”. A dirlo, la ministra del Turismo Daniela Santanché, intervenuta alla Convention Satec 2024 ‘Nautica, rinascimento italiano: dalla città delle arti, la Convention delle imprese della filiera della nautica da diporto lancia un piano per la Blue Economy’, organizzata da Confindustria Nautica a Palazzo Pucci a Firenze. “Bisogna mettere anche l’accento sul turismo più popolare - riprende la Ministra del turismo - dobbiamo aiutare la nautica di dimensioni più piccole e la nautica popolare che va ancora sviluppata. È un settore altrettanto importante che ha bisogno di aiuto. Quando arrivano le imbarcazioni nei porti hanno una grande ricaduta sul territorio perché vanno a fare la cambusa, la spesa, fanno rifornimento, vanno a fare shopping, mangiano nei ristoranti . La caduta ricaduta sui territori è assolutamente importante”, conclude.
Primo piano
Vacanze e risparmi

Benzina, parcheggio, ombrellone e pranzo: ecco quanto costa una giornata al mare in Toscana

di Barbara Antoni
Sport