Il Tirreno

Mo: Antoniozzi, 'aspettiamo Conte e Schlein su antisemitismo Di Battista'

28 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 28 giu. (Adnkronos) - "Il signor Alessandro Di Battista, guru dei Cinquestelle, ha definito Israele, 'volgare assassino e crudele, che si fa scudo dell'antisemitismo'. Chissà che ne pensano il signor Conte e la signora Schlein. Chissà che ne pensano le famiglie di centinaia di israeliani torturati e decapitati da Hamas. Questo è il vero antisemitismo e fa paura e nessuno prenderà le distanze da queste parole". Lo scrive sui social, il vicecapogruppo di Fdi alla Camera, Alfredo Antoniozzi.
Primo piano
Ambiente

«No alla nuova funivia»: rivolta contro l’ecomostro sull’Appennino tosco-emiliano. I motivi della protesta

di Cristiano Marcacci
Sport