Il Tirreno

Omicidio Senago: Impagnatiello, 'lavorare per risarcire sarà scopo mia vita'

10 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Milano, 10 giu. (Adnkronos) - "Se mi chiedessero di lavorare per risarcire...sarà sicuramente il mio scopo di vita...quella è l'unica possibilità di redenzione, cercherò di restituire anche se non cambierà nulla". Lo dice, nelle sue brevi dichiarazioni spontanee, Alessandro Impagnatiello imputato a Milano per l'omicidio aggravato della compagna Giulia Tramontano.
Primo piano
Lo schianto

Morto a 32 anni in Autostrada a Carrara: chi era Samuel e le prime ipotesi sulla tragedia