Il Tirreno

Mo: al Jazeera, 'nessun legame con giornalista nella cui casa è stata ritrovata Noa'

09 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Doha, 9 giu. (Adnkronos) - Al Jazeera sta negando categoricamente qualsiasi legame con il giornalista residente a Gaza Abdallah Aljamal, dopo le voci non verificate secondo cui Noa Argamani era stato tenuto in ostaggio nella sua casa di Nuseirat, a Gaza e secondo le quali Abdallah è un dipendente dell'emittente del Qatar . Abdallah è il portavoce del ministero del lavoro a Gaza gestito da Hamas e in passato ha collaborato con diversi organi di stampa. "Quest'uomo non è di Al-Jazeera, e non ha lavorato affatto per Al-Jazeera, e non risulta che lavori per Al-Jazeera né adesso né in passato", ha dichiarato senza mezzi termini il capo dell'ufficio di Al-Jazeera a Gerusalemme, Omar al- Walid. "Non lo conosciamo e tutte le voci che sono state diffuse sono prive di contenuto e non sono affatto vere".
Primo piano
Lavoro e diritti

Amadori annuncia il licenziamento di 200 lavoratori in Toscana: sciopero il 20 giugno