Il Tirreno

Mo: forze israeliane confiscano terreni privati palestinesi a Hebron

07 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Ramallah, 7 giu. (Adnkronos) - Le forze israeliane hanno sequestrato terreni palestinesi di proprietà privata a Hebron, in Cisgiordania, con la motivazione di "ordini di appropriazione". Lo riferisce l’agenzia di stampa palestinese Wafa. Il capo della Commissione palestinese per la Colonizzazione e la Resistenza del Muro, il ministro Muayad Shaaban, ha detto a Wafa che gli ordini mirano ad espandere la Route 60, a Hebron, per i coloni israeliani. Shaaban ha denunciato le misure come gravi violazioni del diritto umanitario internazionale, spiegando che Israele sfrutta il pretesto del ripristino delle infrastrutture e dello sviluppo stradale per soffocare la presenza palestinese e scollegare villaggi e città in tutte le aree palestinesi.
Primo piano
di Matteo Scardigli

Corriere scomparso, ritrovato il cadavere durante il sopralluogo alla villetta ad Arcidosso. I misteri ancora da chiarire