Il Tirreno

Mo: Unrwa, 'riconoscere i responsabili attacchi contro agenzia'

30 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Gaza, 30 mag. (Adnkronos) - Almeno 192 membri del personale Unrwa sono stati uccisi negli attacchi israeliani a Gaza dall'inizio della guerra. Lo afferma in un'intervista al New York Times il commissario generale dell'agenzia delle Nazioni Unite Philippe Lazzarini, aggiungendo che almeno 450 palestinesi sono stati uccisi mentre cercavano rifugio presso strutture gestite dall'Onu. Mentre oltre 170 sono stati gli attacchi israeliani contro edifici delle Nazioni Unite. “La guerra a Gaza ha prodotto un palese disprezzo per la missione delle Nazioni Unite, con attacchi oltraggiosi ai dipendenti, alle strutture e alle operazioni dell’Agenzia delle Nazioni Unite per il soccorso e l’occupazione dei rifugiati palestinesi”, ha detto Lazzarini. “Questi attacchi devono finire e il mondo deve agire per ritenere gli autori responsabili”.
Primo piano
Lavoro e diritti

Amadori annuncia il licenziamento di 200 lavoratori in Toscana: sciopero il 20 giugno