Il Tirreno

Giustizia: Meloni a Anm, 'riforma non è punitiva, bizzarro parlare di vendetta'

29 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 29 mag. (Adnkronos) - "Di cosa dovrei vendicarmi coi magistrati?". L'Anm considera la riforma della giustizia punitiva, "ma non capisco perché considerarla una vendetta nei confronti dei pubblici ministeri, è bizzarro parlare di vendetta. Ci si vendica di nemici, io la magistratura non lo considero un mio nemico, bisognerebbe chiedere alla magistratura se considera questo governo un nemico". Così la premier Giorgia Meloni intervistata per la serie 'Italia. Europa, le interviste del Corriere', online sul corriete.it.
Primo piano
La stagione in arrivo

Toscana, l'estate del turismo parte col vento in poppa ma pesano i capricci del meteo

di Barbara Antoni