Il Tirreno

Europee: Meloni, 'Von Der Leyen? Non faccio cheerleader, dialogo per interessi Italia'

29 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 29 mag. (Adnkronos) - Il rapporto 'privilegiato' con Ursula Von Der Leyen? "Mi pare che i temi europei si affrontino sempre un po' come se fossimo delle tifoserie, non faccio la cheerleader. Io sto dalla parte dell'Italia, di tutto il resto mi interessa poco. Io sto dalla parte dell'Italia, sempre e comunque. Che significa? Von Der Leyen era la presidente di una commissione, una commissione che io oltretutto non ho votato, ma era mio dovere cercare un'interlocuzione, perché devo portare a casa i risultati, è mio dovere ed è quel che mi chiedono gli italiani". Così la premier Giorgia Meloni intervistata per la serie 'Italia. Europa, le interviste del Corriere', online sul corriere.it.
Primo piano
Incidenti stradali

Prato, perde il controllo della moto e si schianta contro un albero: morto a 49 anni