Il Tirreno

Ungheria: domiciliari per Salis solo dopo cauzione, avrà braccialetto elettronico

15 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Milano, 15 mag. (Adnkronos) - I domiciliari per Ilaria Salis, a cui il tribunale ungherese ha concesso di lasciare il carcere di Budapest dove è detenuta da circa un anno, scatteranno "solo dopo il pagamento della cauzione", pari a 40 mila euro. Lo precisa l'avvocato Mauro Straini che insieme al collega Eugenio Losco tutela Salis, la quale avrà un braccialetto elettronico per garantire il rispetto della misura cautelare.
In evidenza
Nei cieli

Forti turbolenze sul volo Londra-Singapore: un morto e diversi feriti. Cosa è successo: le ipotesi – Video

Sport