Il Tirreno

Ucraina: Mosca, distrutti 10 missili Atacms lanciati in direzione della Crimea

15 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Mosca, 15 mag. (Adnkronos) - Le forze aeree russe hanno distrutto 10 missili a lungo raggio, noti come Atacms, lanciati dall'esercito ucraino durante la notte verso la Crimea. Ad annunciarlo è stato il ministero della Difesa a Mosca. Il ministero non ha precisato se ci sono stati danni, mentre il governatore del porto di Sebastopoli ha parlato di detriti caduti in una zona residenziale. Secondo le prime informazioni, nessuno è rimasto ferito, ha annunciato su Telegram il governatore Mikhail Razvozhayev.
Primo piano
La sfida dell’energia

Geotermia in Toscana, la partita delle concessioni e degli extra profitti: oggi valgono 600 milioni all’anno

di Mario Neri
Cinema in Toscana