Il Tirreno

Ponte Messina: Nicita (Pd), 'rapina in Sicilia, Salvini usa risorse per campagna'

15 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 15 mag. (Adnkronos) - “Il progetto del Ponte sullo Stretto di Messina è diventato arena da propaganda elettorale. Una bandierina di Salvini che alla Sicilia è già costata 1,6 miliardi di euro. Sottratti a opere siciliane programmate ed essenziali. Una vera e propria ‘rapina’, orchestrata nei minimi dettagli dalla maggioranza al governo ai danni dei siciliani”. Così ha dichiarato Antonio Nicita, senatore Pd e candidato alle europee nella circoscrizione Isole, intervenendo a Restart su Rai3. “La fretta della maggioranza, nonostante le numerose obiezioni, rivela mancanza di serietà e di trasparenza da parte del governo Meloni. Del tutto disinteressato agli impatti economici e sociali dell’infrastruttura. È inaccettabile e pericoloso. Per tutte queste ragioni, noi del Partito Democratico continueremo a opporci alla realizzazione del costosissimo ponte immaginario”, ha concluso.
Primo piano
La sfida dell’energia

Geotermia in Toscana, la partita delle concessioni e degli extra profitti: oggi valgono 600 milioni all’anno

di Mario Neri
Cinema in Toscana