Il Tirreno

Europee: Calenda, 'Renzi se eletto lascerà Roma? Non lo farà e sarà truffa a cittadini'

15 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 15 mag. (Adnkronos) - "Quattro mesi fa ho proposto a tutti i leader politici di non candidarsi. Questo patto non ha avuto un grande successo. Io prima di candidarmi ho aspettato la candidatura della Meloni. Le liste di Azione sono formate da personalità che dal punto di vista tecnico sono le migliori, ma non sono politici professionisti, quindi io non li posso lasciare in una condizione per la quale si candidano tutti i leader politici, compresa la presidente del Consiglio, e io mi tiro indietro. Ma ciò che faccio nella campagna è dire alle persone di andare a vedere le loro competenze e scegliere loro. Il partito non farà votare me, ma farà votare i candidati che sono di una grande qualità. Non faccio promesse della serie 'se mi eleggono lascio Roma', come ha fatto Renzi. Perché se lo dici e non lo fai, come succederà a Renzi, stai truffando i cittadini". Lo ha detto il leader di Azione Carlo Calenda, ai microfoni di Rtl 102.5.
In evidenza
Nei cieli

Forti turbolenze sul volo Londra-Singapore: un morto e diversi feriti. Cosa è successo: le ipotesi – Video

Sport