Il Tirreno

Europee: Meloni, 'sarebbe errore stoppare confronto con Schlein, è utile a elettori'

14 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 14 mag. (Adnkronos) - "Il confronto mi piace, penso sia il sale della democrazia, in particolare in campagna elettorale. Mi fa molto sorridere il dibattito che sta generando l'aver dato disponibilità al confronto" con "denunce, lamentele... Io penso il confronto sia normale, particolarmente in una campagna elettorale come quella in cui siamo, in rapporto all'Unione europea, per raccontare agli italiani che ci sono due modelli: la proposta socialista e quella dei conservatori. Mettere a confronto ricette e visioni è un modo di aiutare cittadini nella scelta, è la cosa più naturale del mondo". Così la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, in un'intervista a Milano con Maurizio Belpietro per il 'Giorno de La Verità', sulle polemiche innescate dal confronto tv con la segreteria dem. "Mi aspetto di fare il confronto ma vedo molti movimenti contro questa iniziativa, vedo molta critica - aggiunge - ci sono cose che si stanno muovendo, magari con l'idea che questo confronto non si facesse. Penso che sarebbe un errore, è una cosa utile per tutti il fatto che non ci siano precedenti perché altri erano meno disponibili di me".
Le ultime
Il decreto

Dal governo via libera al Salva-casa: vetrate e sanatorie, le nuove regole