Il Tirreno

**Superbonus: Conte, 'io gestita per pochi mesi poi 'palla' a Giorgetti, doveva controllare'**

13 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 13 mag. (Adnkronos) - "Io mi assumo sempre la responsabilità di quel che faccio, ma di fronte a una campagna mistificatoria e vigliacca, a questa indegna messa in scena, va ricordato che il superbonus è una misura nata nel giugno 2020, il decreto attuativo è arrivato a settembre-ottobre, io dunque l'ho gestito per pochi mesi. Quando vai via da Palazzo Chigi non hai più accesso ai dati che ti consentono di valutare l'andamento della misura. Dopo di me, c'è stato il governo Draghi per 15 mesi, oggi siamo a 18 mesi di governo Meloni. Giorgetti era ministro in entrambi i governi: loro avevano il dovere di controllare. Se per loro la misura iniziava a crescere troppo, avavano il dovere di fare una conferenza stampa e spiegare come e perché cambiarla", mentre hanno assunto "un indegno comportamento. Giorgetti era ministro con Draghi e con Meloni... e oggi di cosa vi lamentate? Possibile che non avevano modo di controllare o intervenire?". Così il leader del M5S Giuseppe Conte, incontrando la stampa estera. (segue)
Le ultime
Violenza domestica

Agrigento, accoltella la moglie e due figli e si barrica in casa: i bambini in rianimazione